ISTITUTO TECNICO STATALE “A. DE SIMONI - M. QUADRIO” - Via Tonale 18, 23100 SONDRIO - Tel. 0342514516 - Cod. Mecc. SOTD070002
E-Mail: sotd070002@istruzione.it - PEC: sotd070002@pec.istruzione.it

 

Il Giorno della Memoria è una ricorrenza internazionale celebrata il 27 gennaio di ogni anno come giornata in commemorazione delle vittime dell'Olocausto. È stato così designato dalla risoluzione 60/7 dell'Assemblea generale delle Nazioni Unite del 1º novembre 2005, durante la 42ª riunione plenaria[1]. La risoluzione fu preceduta da una sessione speciale tenuta il 24 gennaio 2005 durante la quale l'Assemblea generale delle Nazioni Unite celebrò il sessantesimo anniversario della liberazione dei campi di concentramento nazisti e la fine dell'Olocausto[2].

Si è stabilito di celebrare il Giorno della Memoria ogni 27 gennaio perché in quel giorno del 1945 le truppe dell'Armata Rossa, impegnate nella offensiva Vistola-Oder in direzione della Germania, liberarono il campo di concentramento di Auschwitz.

 

 

"Una volta nella vita": proiezione gratuita presso cinema Spazio Oberdan in occasione della Giornata della Memoria - Mercoledì 23 gennaio 2019 ore 10.00

 

Scheda Film 

UNA VOLTA NELLA VITA

Regia: Marie-Castille Mention-Schaar

Interpreti:Arianne Ascaride, Amed Dramé, Noémie Merlant

Francia, 2016, 105'

 

Ispirato ad una storia vera. La situazione della classe seconda A del liceo Léon Blum di Créteil, nella banlieue parigina, è catastrofica: in una miscela esplosiva di confessioni religiose e conflitti sociali i ragazzi sono problematici e ingestibili, con scarsi risultati scolastici. Per aiutarli a rialzarsi e sviluppare uno spirito di coesione, l' insegnate di storia, la professoressa Gueguen, offre agli studenti un progetto comune: partecipare a un concorso nazionale di storia dedicato alla Resistenza e alla Deportazione. Dopo un primo momento di riluttanza, i ragazzi accettano la sfida, venendo letteralmente trasformati dal lavoro collettivo e dalla ricerca storica. L' incontro con la memoria della Shoah cambierà per sempre la loro vita.

 

Modalità di prenotazione 

Prenotazione obbligatoria dal 2 al 16 gennaio 2019  inviando una mail a mic@cinetecamilano.it specificando istituto di provenienza, classe, numero studenti e numero accompagnatori. 

 

Modalità di ingresso

Ingresso gratuito, prenotazione obbligatoria.

----------------------------------------------------------------------------------------- --------------------

 

 

Legge 20 luglio 2000, n. 211

"Istituzione del "Giorno della Memoria" in ricordo dello sterminio e delle persecuzioni del popolo ebraico e dei deportati militari e politici italiani nei campi nazisti"

pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 177 del 31 luglio 2000

Art. 1.

1. La Repubblica italiana riconosce il giorno 27 gennaio, data dell’abbattimento dei cancelli di Auschwitz, "Giorno della Memoria", al fine di ricordare la Shoah (sterminio del popolo ebraico), le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani che hanno subìto la deportazione, la prigionia, la morte, nonchè coloro che, anche in campi e schieramenti diversi, si sono opposti al progetto di sterminio, ed a rischio della propria vita hanno salvato altre vite e protetto i perseguitati.

Art. 2.

1. In occasione del "Giorno della Memoria" di cui all’articolo 1, sono organizzati cerimonie, iniziative, incontri e momenti comuni di narrazione dei fatti e di riflessione, in modo particolare nelle scuole di ogni ordine e grado, su quanto è accaduto al popolo ebraico e ai deportati militari e politici italiani nei campi nazisti in modo da conservare nel futuro dell’Italia la memoria di un tragico ed oscuro periodo della storia nel nostro Paese e in Europa, e affinchè simili eventi non possano mai più accadere.

 

___________________________________

 LINK - IN TRENO PER LA MEMORIA (alunni ns. scuola a.s. 2016/17)


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.